User menu

Caritas Italiana e DentalPro avviano un progetto di cure odontoiatriche pro bono

18 Settembre 2019

Caritas Italiana e DentalPro avviano un progetto di cure odontoiatriche pro bono

I centri dentistici DentalPro collaboreranno con la rete degli Empori Solidali delle Caritas diocesane

Caritas Italiana e DentalPro presentano oggi a Roma il progetto “Aiutiamo le persone in difficoltà a ritrovare il sorriso”.

Il progetto, frutto di un protocollo di intesa tra le due organizzazioni, si articolerà attraverso la rete degli Empori Solidali delle Caritas diocesane in coordinamento con gli oltre 165 centri dentistici di DentalPro, il più grande Gruppo odontoiatrico italiano.

Gli empori solidali, 186 in tutta Italia, collegati alle Caritas diocesane nell’80% dei casi, sono spazi organizzati come piccoli market, in cui le persone possono scegliere i prodotti di cui hanno bisogno, ritirandoli gratuitamente, accedendo a beni di prima necessità mediante tessere a punti. A quelli aderenti al progetto con DentalPro, si aggiungeranno, nelle prossime settimane, prestazioni odontoiatriche pro bono.

Per Francesco Soddu, Direttore di Caritas Italiana, “Il progetto arricchisce la prospettiva di inclusione assunta dagli Empori per 100.000 famiglie negli ultimi dieci anni. È fondamentale incrementare opportunità di accesso a spazi e prestazioni sanitarie preclusi alle famiglie povere, la cui spesa per la salute corrisponde solo a 1/5 di quella delle famiglie non povere. Saranno i Centri di Ascolto, che accompagnano le persone sostenute dagli Empori, ad orientarle presso i centri DentalPro. Come altri servizi promossi dalle Caritas, anche a livello parrocchiale, gli Empori si caratterizzano come terminale di un sistema che provvede all’aiuto materiale nell’ambito di interventi fortemente relazionali”.

“Siamo fieri, insieme a Caritas, di aver contribuito a questo importante progetto” dichiara Michel Cohen, Fondatore e Amministratore Delegato di DentalPro “garantire l’accessibilità alle cure è uno dei valori  fondamentali del Gruppo. Faremo leva sulla capillarità territoriale dei nostri centri presenti in tutta Italia, per offrire cure pro bono ai pazienti che verranno indirizzati da Caritas presso i nostri centri, offrendo loro le cure necessarie secondo i nostri alti standard di qualità”.

Le prestazioni odontoiatriche pro bono verranno erogate all’interno dei 51 Centri DentalPro coinvolti nella prima fase, individuati dal Gruppo in base a una logica di prossimità con le sedi degli Empori Solidali. In totale beneficeranno del progetto, 255 persone bisognose di cure.

La seconda fase dell’accordo ha come obiettivo, una volta completata la prima, di estendere il programma ad altri centri DentalPro, così da aumentare progressivamente il numero dei beneficiari.

Alla conferenza stampa presenti anche alcuni Caritas diocesane, promotrici di Empori Solidali, che saranno coinvolte nella sperimentazione.