User menu

I corsi pratici/demo del Congresso AIO di Chia 2022, scegliete quelli che vi interessano di piu'!

Ritratto di enrico.lai_55572
Top Contributors

I corsi pratici/demo del Congresso AIO di Chia 2022, scegliete quelli che vi interessano di piu'!

il Congresso Internazionale di Associazione Italiana Odontoiatri, quest’anno in programma da giovedì 9 a Sabato 11 giugno a Chia in Sardegna, propone una serie corposa di Workshops, Corsi pratici e Demo.

Cinque i corsi del giovedi, a parte la Certificazione Laser curata da Walid Altayeb che sara’ svolta in Spartivento 3, in Chia 3 invece avremo  il corso pratico di Chirurgia a cura Mauro Libertucci (Roma) che si svolge lungo l’arco della giornata, aperto a 40 partecipanti. Il corso illustra le tecniche di utilizzo del Tooth Transformer e del Magnetic Mallet con l’utilizzo  di Microscopi e di preparati animali.

In Spartivento 1-2 la Restaurativa targata Style Italiano con Giuseppe Chiodera e Anna Salat, dalle 9 alle 15,  illustrerà un tema di odontoiatria estetica, la modifica di diastemi e forme.: a seguire nel pomeriggio nella stessa sala un workshop sulle faccette targato SIDOC a cura di Camillo D’arcangelo e Hande Sar Sancakli: si descriveranno i passi per realizzare faccette no-prep e di faccette con preparazioni minimamente invasive e mostrerà le indicazioni per l’uso corretto di diversi materiali

In Chia 1 al termine della sessione Endodonzia, avremo la parte pratica con Denise Pontoriero e Filippo Cardinali, targata SIE, sulla sagomatura e otturazione del canale radicolare.

Infine, in Chia 2, il Congresso della Digital Dentistry Society  si concluderà con una demo sul  Work Flow Digitale a cura di Tommaso Porra’ e Milos Miladinov

Diventa molto pratica anche la sessione di Fotografia ed Imaging del venerdì mattina,   in Spartivento 2 dalle 9 alle 13 con i Live on Stage di Louis Hardan e Milos Miladinov. 

Nel pomeriggio del venerdì 10 giugno invece  ci saranno i corsi pratici paralleli o successivi alla sessione in plenaria per i partecipanti dei percorsi verde e rosso. I partecipanti del percorso blu invece possono usare il pomeriggio per fare uno dei corsi pratici. (per i partecipanti al congresso nessun costo aggiuntivo, iscrizione solo via mail ad aiosardegna@aio.it

Sono cinque: uno di chirurgia, tre di workflow digitale e uno di sedazione cosciente. 

In Sala Chia 3 dalle 15 alle 19 si terrà il corso “GBR verticale ed orizzontale principi tecnici. Passivazione dei lembi come chiave del successo”. tenuto da Silvio Meloni, Milena Pisano.  Si tratta di un Hands-on su mandibole di maiale con video didattici volto a spiegare step by step le tecniche chirurgiche, ancora pochi posti disponibili 

In parallelo, sempre dalle 15 alle 17, in Sala Spartivento 1 si aprirà il Workshop su “Odontoiatria 4d e flusso di lavoro completamente digitale con Modjaw tenuto da Federico Manes ”: si tratta di un dispositivo che consente di monitorare e registrare il movimento della mascella in tempo reale sulla poltrona del dentista.

Sempre in Sala Spartivento 1, dalle 17 alle 19, seguirà il workshop “Flussi di lavoro digitali utilizzando il sistema xSNAP” sulle procedure per i protocolli restaurativi totalmente digitali con Oliver Hill, Dimitar Filtchev, Manuel Fricke, 

 

In Sala Spartivento 2 (ore 15 – 19) il corso pratico sulla sedazione cosciente con protossido di azoto, tenuto da Giuseppe Marano, 

Ai partecipanti sarà spiegato come controllare una macchina da sedazione inalatoria e il sistema di evacuazione gas; come collegare il sistema inalatorio e selezionare la maschera nasale appropriata; come regolare la macchina da sedazione in base alle necessità; come titolare la concentrazione di protossido di azoto e riconoscere un adeguato livello di sedazione; come valutare l’idoneità alla dimissione e riflettere sulla qualità della sedazione.

 

Infine, in Sala Spartivento 3,  dalle 15:00 alle 19:00,  un altro corso pratico sui flussi di lavoro digitali, questa volta con SDI Matrix e il suo consulente israeliano Leonard Emdin. Il flusso di lavoro digitale individuale in una diagnosi funzionale del paziente verrà approfondito durante tutto il pomeriggio,  con tutti i partecipanti attraverso prove pratiche. 

 

Ricordiamo che i Soci AIO iscritti all’Associazione con il RID nazionale e locale hanno diritto allo sconto del 50%  del costo dei percorsi ECM entro il 30 maggio!

Ma non solo: tutti i Soci di associazioni e società scientifiche patrocinanti (AIC, ANDI, SUSO, SIE, SIDO, IAO, SIPRO, ecc…) aderiscono al Congresso alle stesse condizioni dei soci AIO.

Le iscrizioni si effettuano presso il sito www.congressaio.it

Voli diretti per Cagliari Elmas (40 km da Chia) sono disponibili da tutta Italia e per il supporto alla prenotazione il sito è https://clicqui.net/2zWh5 

Infine vi invitiamo a guardare il video del Congresso https://youtu.be/9L670k-ngaY