La trasformazione del laboratorio odontotecnico
25 Gennaio 2023
orisdent

Il settore odontotecnico sta subendo un processo di trasformazione, i laboratori si costituiscono in realtà strutturate e moderne, si associano in veri e propri centri di progettazione, come veri e propri partner che lavorano insieme all’odontoiatra, per la salute del paziente. Il Laboratorio Odontotecnico Artitec (Osnago LC), all’avanguardia per la produzione di lavorazioni digitali, ha sviluppato un modello gestionale particolarmente efficiente per ottimizzare la propria redditività. Ascoltiamo l’esperienza di Maurizio Mozzanica, CEO di Artitec

 

D- Quali sono gli aspetti fondamentali che hai considerato?

R- Nel corso della nostra attività, abbiamo notato agli inizi degli anni 2000 un’enorme cambiamento dovuto all’entrata delle sistematiche digitali nel nostro lavoro.

Abbiamo colto i vantaggi ed infatti, da subito, abbiamo investito in queste tecnologie.

Il nostro desiderio era di poter sfruttare il digitale anche e soprattutto nella gestione ed elaborazione degli infiniti dati che transitavano in Artitec.

Mi spiego meglio, abbiamo iniziato a tradurre ogni microattività in numeri, partendo dal presupposto che tutto ciò che è misurabile è analizzabile.

L’analisi era l’ultimo tassello del grande lavoro eseguito a monte e serviva a capire determinate dinamiche e come poterle migliorarle.

Abbiamo capito che la pianificazione delle fasi lavorative e l’analisi dei costi (tempo operatore e materie prime), giocavano un ruolo determinante per poter svolgere le successive operazioni.

Devo dire che il gestionale Orislab già in nostro possesso ha consentito di velocizzare le nostre analisi.

Altro aspetto da considerare è stato l’incombenza burocratica che ha accentuato un consumo di carta da stampa.

L’idea geniale di Orislab è stata quella di poter dematerializzare le dichiarazioni di conformità,e questo servizio ha apportato enormi benefici.

L’archiviazione dei dati avviene in modo digitale sul cloud di Orislab quindi minor spazio fisico in laboratorio da dedicare alla rintracciabilità dei dati.

Minor consumo di carta e toner volto alla sostenibilità ambientale.

Altro aspetto su cui abbiamo lavorato è stata l’automatizzazione delle giacenze del magazzino,  snellendo le operazioni di inventario di fine anno e gli ordini automatici delle materie prime in sottoscorta.

Il tutto gestito semplicemente tramite il gestionale.

D- Quali sono le criticità e le difficoltà con cui ti sei scontrato ?

R- come in ogni cambiamento le difficoltà sono legate al fatto di uscire dalle nostre zone di comfort e di agire con delle azioni nuove volte all’analisi della nostra intera attività.

Cambiare la mentalità da artigianale, che non è altro che la nostra principale formazione professionale, ad uno step successivo è stato difficoltoso.

Credo che ogni odontotecnico, noi compresi, sia innamorato del proprio lavoro ma questo non dev’essere un alibi per procastinare l’analisi della piccola impresa che siamo chiamati a condurre.

Fermi su quest’aspetto, abbiamo finalmente conosciuto i costi di gestione di ogni singola lavorazione, fattore determinante per costruire un listino prezzi adeguato.

 

D- Cosa consiglieresti ad un tuo collega in questo momento ?

R- il mercato odontotecnico è veramente variegato e differente per zona, dimensioni e manualità.

Ciò che mi permetto di suggerire a mio modesto parere, è che non importa in quale contesto tu ti trovi, un’analisi di business è la prima azione che da fare.

D- Quali prospettive hai per il futuro ?

R- Sicuramente il consolidamento delle partnership in essere, tramite un percorso ben delineato.

 Inoltre siamo allo studio di altre soluzioni manageriali che ci portino ad un’analisi ancora più performante.

 

Questi e molti altri i temi quelli che verranno trattati all’evento: Digital Workflow: la gestione efficiente del Laboratorio Odontotecnico Digitale, organizzato dal gruppo OrisLine in collaborazione con il laboratorio odontotecnico Artitec (Osnago LC). L’evento culturale avrà luogo sabato 11 marzo a Lissone (MB). I posti sono limitati, per iscriverti clicca qui contatta la segreteria organizzativa scrivendo a info@orisline.com

Materiale informativo
Non ci sono materiali per questa news.
Video
Non ci sono video per questa news.
Altro da questa azienda
Nessuna informazione.