Terapie su misura asse portante dell'AIFA
pillole
Il neopresidente dell'AIFA Robert Giovanni Nisticò ha avuto un incontro con Filippo Anelli, presidente della FNOMCeO per rilanciare la collaborazione in tema di medicina di precisione.

Durante l'incontro con il presidente della FNOMCeO, Filippo Anelli, è stato discusso il potenziamento della collaborazione riguardante la medicina di precisione. Robert Giovanni Nisticò, nuovo presidente dell'AIFA, ha sottolineato l'importanza di personalizzare i trattamenti farmacologici per adattarli alle specifiche esigenze dei pazienti, considerandoli come "abiti su misura". Inoltre, ha ribadito che tale approccio sarà tra quelli su cui l’AIFA punterà “come asse portante anche nell’ottica della sostenibilità economica del sistema”.

Questo è quanto emerso dalle dichiarazioni di Nisticò al termine dell'incontro con il presidente della Federazione degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri che di fatto segna l'avvio di una serie di iniziative e confronti istituzionali pianificati dall'AIFA. 

Il presidente della FNOMCeO, Filippo Anelli, ha espresso gratitudine verso Robert Giovanni Nisticò per aver organizzato l'incontro ed ha tenuto a rimarcare la disponibilità della Federazione a collaborare attivamente con l'AIFA, dato il ruolo fondamentale dei medici nella prescrizione dei farmaci. 
Anelli ha anche fatto riferimento all'impegno della FNOMCeO nel partecipare ai futuri tavoli di lavoro dell'AIFA e nell'offrire la propria esperienza e i propri strumenti per l'aggiornamento dei medici e degli odontoiatri italiani riguardo ai farmaci e alle terapie innovative. 
Infine, ha confermato il ruolo cruciale della medicina di precisione e delle terapie personalizzate per il futuro della sanità, dichiarandosi pronto a contribuire su ogni fronte. 

 

A cura della redazione di INFODENT®

 

Materiale informativo
Non ci sono materiali per questa news.
Video
Non ci sono video per questa news.
Altro da questa azienda