User menu

VistaVox, il 3D che si prende cura del paziente

5 Aprile 2022

VistaVox, il 3D che si prende cura del paziente

Sempre più odontoiatri utilizzano immagini tridimensionali elaborate con sistemi CBCT (Cone Beam Computed Tomography) per eseguire le pianificazioni prechirurgiche per implantologia, endodonzia e chirurgia del seno mascellare e degli elementi inclusi. E sono note le difficoltà e la quantità di tempo necessaria per la tracciatura del nervo alveolare inferiore e per creare una panorex di qualità, leggibile e affidabile. La CBCT MultiFov di Dürr Dental, VistaVox, è stato sviluppato esattamente per risolvere queste criticità: sfruttando i vantaggi dell’Intelligenza Artificiale, rende la disgnostica 3D semplice, rapida e accessibile a tutti, garantendo al contempo una qualità di immagine eccellente.

 

 

 

Semplicità d’uso

Con VistaVox, il posizionamento del paziente è semplice e immediato. Grazie al sistema a fuoco fisso non sarà più necessario fare immagini di centratura. Inoltre, grazie ad algoritmi avanzati di AI, sarà il software a eseguire tutto in autonomia, compresa la tracciatura del nervo, disegnando una perfetta panorex con la porzione ossea e gli elementi dentali perfettamente a fuoco. Al medico non resta che scorrere i tagli radiologici e occuparsi della risoluzione del quesito diagnostico, eseguendo misurazioni, posizionando template implantari e creando i propri piani di lavoro.

 

Panoramiche di qualità superiore

Il sistema S-Pan permette di ottenere immagini panoramiche sempre a fuoco e affidabili grazie all’algoritmo proprietario che, da 21 strati acquisiti, estrapola le sezioni d’immagine che meglio corrispondono all’anatomia effettiva. Il braccio cefalometrico ad alta velocità di acquisizione permette in soli 1,9 secondi di acquisire eccellenti immagini ortodontiche anche nei pazienti più complicati.

 

Esposizione ridotta alle radiazioni

Grazie alla tecnologia evoluta del sensore CsI e ad un doth pitch di 49,5 micron (il top sul mercato), con VistaVox è possibile ottenere un’ottima qualità d’immagine con un’esposizione ridotta alle radiazioni. L’ideale per eseguire indagini radiologiche 3D anche sui soggetti più fragili, come i pazienti pediatrici.

 

https://www.duerrdental.com/it/IT/